L’arte dell’accordo. Presentazione della Scuola di Arteterapia

“L’arte è uno strumento terapeutico in grado di fornire guida, incoraggiamento e conforto a chi ne fruisce, dandogli la possibilità di migliorarsi”. Alain de Botton, L’arte come terapia.

Il centro d’arte e cultura Lazzaretto di Cagliari ospita la presentazione del Corso triennale della sede di Sassari della Scuola di Arte terapia di Assisi

L’evento, in collaborazione con l’Accademia d’Arte di Cagliari, sarà condotto dal direttore della Scuola, Carlo Coppelli, artista e arteterapeuta, e da Cristina Muntoni, docente di Storia della sacralità femminile, storia dell’arte rituale e simbolismo.
La scuola, che divulga il rapporto tra arte e benessere, è ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione ai sensi della dir. 160/2016 e conferisce un titolo corrispondente al Titolo di Laurea Accademica Triennale 

L’incontro di presentazione includerà una parte esperienziale di laboratori gratuiti e dimostrativi sui metodi di formazione della Scuola.

 

COS’Ѐ L’ARTETERAPIA

L’arteterapia è la disciplina che unisce in modo armonico l’espressività personale, il gioco creativo e la comunicazione con gli/le altri/e. Non è una terapia in senso stretto, ma un contenitore in grado di potenziare le proprie capacità attraverso il linguaggio visivo e favorire la crescita personale nella sua sfera emotiva, affettiva e relazionale. L’arteterapia è un insieme di metodiche in grado di favorire la promozione in ambiti preventivi, riabilitativi, di ausilio terapeutico, soprattutto nei confronti di varie forme di disagio, attraverso l’uso di modalità di comunicazioni sia verbali che espressive (grafico– plastico- pittoriche) con l’attivazione del processo creativo.

 CHI Ѐ L’ARTETERAPEUTA

L’arteterapeuta è una figura professionale riconosciuta dalla legge del 16/01/2013 e formata per esercitare la pratica di arte terapia come sopra definita. Svolge la sua attività in ambito sociale, educativo e sanitario e possiede la conoscenza di fondamenti teorici, delle metodologie e delle prassi nella relazione funzionale fra arte e terapia; le diverse tecniche espressive e le principali implicazioni emozionali; ha un’adeguata formazione emotiva e relazionale capace di sostenere il rapporto con il disagio.

L’arteterapia è una metodica che trova il suo spazio in vari contesti: per la socializzazione, la formazione, la buona convivenza; agisce in luoghi di comunità quali famiglie, scuole, ospedali, centri di accoglienza, luoghi di lavoro, strutture detentive; in luoghi di mediazione culturale con l’intento di sviluppare creatività di supporto alla terapia; in situazioni di disabilità, perdita di identità, disorientamento.

 

SCOPO DIDATTICO

Il corso ha lo scopo di formare una competenza nella conduzione di gruppi e di laboratori espressivi basati sulle tecniche di arteterapia per chi lavora nell’area del cosiddetto disagio, in attività rivolte alla facilitazione delle relazioni, alla comunicazione dei messaggi visivi, alla didattica con e dell’arte e al recupero o potenziamento della creatività individuale.

 COME Ѐ STRUTTURATO IL CORSO

La formazione ha una durata di tre anni. Le lezioni sono suddivise in 7 weekend di 20 ore ciascuno all’anno nella sede di Sassari, più uno finale di 25 ore, comprensivo di esami presso la Cittadella di Assisi, per un totale di 165 ore annue, con la seguente scansione oraria: venerdì ore 15-20 aspetti teorici; sabato 9- 13/14,30-19,30 attività laboratoriali; domenica 8,30-14,30 attività di supervisione.

I temi, i docenti e i costi saranno esposti durante la presentazione.

 DOVE SI SVOLGE

Presso sede dei Salesiani di Latte Dolce a Sassari

 A CHI Ѐ RIVOLTO

Ѐ indirizzato a persone interessate al rapporto tra arte e benessere di età superiore ai 22 anni, in possesso di laurea o di diploma di Scuola Secondaria Superiore

Particolare attenzione è rivolta all’ambito educativo (genitori, insegnanti, educatori/trici, mediatori/trici, tutor), riabilitativo (operatori/trici nella disabilità, assistenti di comunità, operatori/trici sociali e sanitari/e, terapisti/e della riabilitazione, operatori/trici del volontariato), assistenziale e di collaborazione a progetti di tipo terapeutico, ma anche ad artisti/e, di studenti/esse in formazione o specializzandi (in arte, antropologia, scienze umanistiche e sociali, psicologia).

 

 SCADENZA ISCRIZIONI

5 febbraio. Essendo la scuola a numero chiuso, si invitano gli/le interessati/e a rivolgersi alla Segreteria del corso di arteterapia con sede di Sassari

 

INFORMAZIONI

3282861179 | 3402227616

gianna.delogu@libero.it

carlo.coppelli@gmail.com

formazione@cittadella.org

 

 

 

 

 

Info utili

martedì 4 febbraio 2020

Sala Mediateca del Lazzaretto

Via dei Navigatori, 1, Cagliari

}

dalle ore 18 alle 20

Ingresso libero

Vuoi organizzare un evento con me?

NEWSLETTER

Vuoi ricevere un invito per i prossimi eventi  e restare in contatto con me iscrivendoti alla mia newsletter?