Il suono della Terra sulla Montagna dello Spirito

Retrait in Sardegna tra storia, sacralità ed evoluzione personale in una zona con 77 siti archeologici: il Monte Santa Vittoria di Esterzili dove sorge il Tempio a megaron Domu Orxia del II millennio a.C. Il ritiro si svilupperà in workshop, camminate meditative e cerchi di condivisione organizzati da Nuragic Shamanic Healing, Stefano Sgarbi, Raigas – Accademia di ricerca per l’evoluzione e il benessere, Alchemy , in collaborazione col Comune e la Pro Loco di Esterzili e con la partecipazione di Cristina Muntoni per gli approfondimenti storico-antropologici e Arianna Alexandra Fodde per le tecniche energetiche di Womb Blessing.

Si vivrà l’esperienza magica e rigenerante di dormire immersi nella natura con lo spirito di comunità, di condivisione e di scambio confrontandosi anche in modo esperenziale sui diversi temi che della socialità, sacralità, inconscio collettivo, storia ed evoluzione personale. Workshop esperienziale basato sull’uso meditativo e terapeutico della voce a cura di Stefano Sgarbi e mandala del Sole e dell’Akua a cura di Ivano Naiely. Pasti a cura della Pro Loco di Esterzili.

Info utili

18 e 19 maggio 2019

Monte Santa Vittoria di Esterzili

}

ore 15.30

Quota di partecipazione consapevole

ORGANIZZATORI E ORGANIZZATRICI

NURAGIC SHAMANIC HEALING (Alessandro Olianas)
Nato a Cagliari nel 1984, le sue origini sono Esterzili e Gonnosnò, nella Barbagia di Seulo. Da sempre appassionato di antropologia, archeologia, sciamanesimo, spiritualità e cultura neopagana. Studioso di esoterismo, esperto di tarocchi. Ha intrapreso da qualche anno un percorso di ricerca sciamanica che, da un soggiorno in terra irlandese lo ha condotto di nuovo alle sue radici, la Sardegna, e alla passione per le epoche nuragica e prenuragica. Ora sta per intraprendere un viaggio di cui non conosce la durata, in giro per l’Europa e poi, spera, per il mondo. Il suo scopo è entrare in contatto con quel filo invisibile che unisce tutte le culture pagane, attraverso l’incontro con gli autoctoni e le esperienze dirette. Alessandro è iniziato ai 9 riti del Munai – ki, Master Kundalini Reiki e ha partecipato come assistente a diverse cerimonie di medicina sciamanica.
https://www.facebook.com/NuragicShamanicHealing/

STEFANO SGARBI
Nasce e vive in Sardegna. È musicista, sound designer e leader di workshop. I suoi interessi, partendo da un’attrazione generale per l’arte e in particolare la musica, sono cresciuti in modo specifico verso la musica elettronica e terapeutica.
Ha studiato composizione elettroacustica presso l’Institute of Sonology (Royal Conservatoire dell’Aia) in un ambiente artistico piuttosto prolifico e stimolante.
Come terapeuta del suono e capo laboratorio ha sviluppato Playing The Voice: un metodo terapeutico e meditativo per un uso guidato e consapevole della voce e del corpo. Questo interesse è radicato in un percorso personale di scoperte e studi di pratiche spirituali, in particolare tecniche di canto alternative (ad esempio canto armonico), didgeridoo, yoga e tai-chi. Questa continua ricerca, oltre ad essere la sua pratica quotidiana personale, è stata presentata in conferenze e workshop all’interno di importanti festival (come MoDem, Summer Never Ends, Shankra, Zna, Psy-Fi, Wonderland, Forest Star e molti altri) e comunità in tutta Europa; Playing The Voice è stato anche un corso settimanale ospitato dal centro di meditazione / yoga Vleugels a L’Aia.
Oltre ai suoi progetti musicali personali (Sun Anga, ImU e Bistecchiño), collabora con vari musicisti e artisti internazionali; come Sun Anga si unisce a Electrik Dream Records nel 2018 ed è un membro entusiasta del collettivo Gaia Psybient Music.
https://www.facebook.com/playingthevoice/

RAIGAS – ACCADEMIA DI RICERCA PER L’EVOLUZIONE E IL BENESSERE
ll progetto è fondato da Ivano Naiely, Patrizio del Kama e Alice La loba, nel settembre 2018 con sede in Nughedu San Nicolò (SS) Sardegna. Alla base del progetto c’è la consapevolezza che ogni comportamento, pensiero e status del singolo, facciano parte del processo di evoluzione dell’essere umano. L’Accademia si propone di essere strumento di ricerca e divulgazione, affinché la conoscenza possa essere a disposizione di tutti e di operare attraverso corsi di formazione, eventi mirati, collaborazioni con associazioni, enti, istituti e fornire supporto ad ogni essere umano (e non), interessato alla propria Evoluzione e al proprio Benessere.

https://www.facebook.com/raigas.areb/ https://raigasareb.wordpress.com

ALCHEMY
Alchemy è uno spazio fisico e virtuale in cui convergono olistica, esoterismo, arte, cultura e spiritualità. Fondato da Alessandro Olianas e Carla Marcialis nel febbraio del
2018, si manifesta attraverso eventi in luoghi pubblici e case private ospitando tutti coloro che desiderano parlare delle proprie attività che riguardano uno qualsiasi degli argomenti citati.
https://www.facebook.com/alchemyitaly/

OSPITI SPECIALI

Cristina Muntoni
è una docente, scrittrice e studiosa di storia della Sacralità femminile e di antropologia concettuale. Nell’ambito di Eos, un percorso dell’Università di Cagliari per dar forma ai risultati di ricerca, ha sviluppato un progetto di formazione nell’ambito dell’evoluzione personale e sociale per l’educazione alla consapevolezza e alla fioritura personale. I Percorsi della Dea è un progetto di tipo divulgativo ed esperenziale. Attraverso strumenti teorici e pratici si acquisiscono i preziosi insegnamenti legati agli antichi culti della Dea e delle società matrifocali come sistema di valori utili a vivere in consapevolezza e ben-essere il presente e costruire in modo armonico il futuro, sia individuale che collettivo.
Durante l’evento, Cristina condurrà il cerchio di donne alla riscoperta della storia, dei valori e del significato della tenda rossa in un percorso di divulgazione che sta sviluppando per una collaborazione con la mostra Donna o Dea al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari dove lo presenterà il 2 maggio.
www.cristinamuntoni.com info@cristinamuntoni.com

 

PROGRAMMA DEL RITIRO

Sabato 18 maggio
Ore 15:30 Arrivo a Esterzili e incontro con la Proloco e con gli Organizzatori
Ore 17:00 Arrivo al campo base e sistemazione tende.
Ore 18:00 Saluti e presentazione del programma
Ore 19:00 Pausa personale
Ore 20:00 Tenda Rossa (donne) – Tenda del Toro (uomini)
Ore 22:00 Incontro di uomini e donne nella Tenda del Toro
Ore 00:00 Buonanotte

Domenica 19 Maggio
Ore 08:00 Morning Dance a cura di Nuragic Shamanic Healing
Ore 09:00 Workshop Playing The Voice a cura di Stefano Sgarbi
Ore 11:00 Pausa
Ore 11:30 Workshop Il Mandala del Sole e dell’Akua a cura di Ivano Naiely (Raìgas)
Ore 14:00 Pranzo a cura della Proloco di Esterzili (Menù vegetariano vegano)
Ore 16:00 Camminata Meditativa e visita al Tempio Domu e Orgìa

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA’

TENDA ROSSA

La Tenda Rossa si ispira ad un’antica pratica, diffusa in numerose etnie, che vedeva le donne di una stessa famiglia o clan raccogliersi, in un luogo intimo e protetto, per scandire e onorare il ritmo ciclico del proprio corpo, aderente a quello della Luna e delle stagioni, oltre che per celebrare importanti riti di passaggio (nascita, menarca, menopausa, matrimonio, morte ecc.). Come confermato da una ricca stagione di studi archeologici, antropologici e teologici, quel momento di riposo e riflessione, di riconnessione alla terra e al cielo così come alle proprie emozioni ed intuizioni, era riconosciuto dall’intera comunità come sacro e di fondamentale impatto sulla vita di tutti.

TENDA DEL TORO

La società attuale ha più che mai bisogno della Costruzione di un Cerchio di Uomini Consapevoli che lavorano equilibratamente sugli aspetti e sugli archetipi del proprio Maschile e Femminile Interiori ed esteriori e capaci di comprendere l’importanza di strumenti di comunicazione non violenta e attenti alle Tematiche di Genere dal punto di vista pratico e culturale, per la destrutturazione dei vecchi modelli e delle vecchie strutture di pensiero e azione ormai non più rappresentative per un Maschile in evoluzione. Per la scoperta di un nuovo ed autentico Potere che viene dal Cuore e dalla Consapevolezza di essere Uno e Multiforme e di essere in armonia con Se Stesso, la Natura.

WORKSHOP

Playing The Voice (A Vocal Mindful Meditation) A cura di Stefano Sgarbi.
Workshop esperienziale basato su un uso meditativo e terapeutico della Voce. Il metodo è sviluppato al fine di facilitare il canto consapevole del gruppo, efficace e accessibile a coloro che incontrano difficoltà nel liberare la voce oltre la sua funzione parlante ed è costante progresso attraverso il lavoro personale ed educativo in festival e comunità in tutto il mondo.

Il mandala del Sole e dell’Akua – A cura di Ivano Naiely
I nostri corpi distesi in cerchio con lo sguardo verso il cielo, nel mezzo delle nostre teste i suoni ancestrali e gli elementi primordiali richiamano le forze del cosmo, le quali ci accompagnano in un viaggio di purificazione e trasformazione sia individuale, sia di gruppo che planetari.

I PASTI 
L’Organizzazione si occuperà di fornire la cena di sabato e la colazione.
La Proloco predisporrà il pranzo a buffet di domenica, vegano e vegetariano, che comprende anche le bevande (vedi costi).
Gli spuntini sono invece a carico e discrezione dei partecipanti.

MENU’ PRANZO DOMENICA 19 MAGGIO
Antipasti:
Olive, frittate di verdura, formaggi, cocoeddas, verdure grigliate.
Primi:
Scarrafinus al sugo, cassola (zuppa)
Pane, acqua e vino compresi.
Tutto preparato amorevolmente dalla Proloco Esterzili con prodotti freschi e locali!

IMPORTANTE
Per chi non avesse dimestichezza con la vita da campeggio NON ATTREZZATO, qualche consiglio:
Portare una scorta d’acqua potabile.
Portare luci (torce, lampade, lanterne)
Avere con sé un piccolo pronto soccorso (disinfettante, cerotti, garze)
Assicurarsi di avere tende ben funzionanti e della misura giusta.
Dotarsi di buste per la raccolta dei rifiuti.
Nella zona di accampamento non sono presenti servizi igienici e non si può usufruire della corrente elettrica.
SI RACCOMANDA DI ESSERE RISPETTOSI DELLA TERRA E DI NON DISPERDERE NELL’AMBIENTE RIFIUTI DI QUALUNQUE TIPO.

COSTI
E’ richiesta una partecipazione consapevole (*), più la quota per il pranzo a buffet di domenica (13€)

ORARIO E PUNTO DI INCONTRO:
Sabato 18 maggio, Ore 15:30
Via Roma 18, Esterzili

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
SOLO WHATSAPP (messaggi e chiamate) ALESSANDRO: + 353 834646130
nuragicshamanichealig@gmail.com

PARTECIPAZIONE CONSAPEVOLE (*)
Fonti: Associazione Université du Nous e Terr’éveille.

Cosa è?
La partecipazione consapevole è una proposta per scambiare la nostra ricchezza in modo diverso da quello convenzionale. Dà accesso a numeri più grandi, valorizza di più l’intera esperienza vissuta e cambia il nostro rapporto con il denaro.
Questa partecipazione vuole essere parte di un percorso di trasformazione individuale e collettiva e contribuire all’emergere di nuovi modelli di gestione della vita.
È il sistema economico che desidero sviluppare e in cui credo.

Come funziona?
All’inizio dell’attività viene fornita una spiegazione su questa forma di partecipazione.
Al termine dell’attività, ogni partecipante consegna secondo la propria coscienza e in base ai propri mezzi una somma in euro. La quota non è anonima, viene imbustata e non viene accompagnata da una giustificazione.
La partecipazione è obbligatoria, ma nessuna cifra minima è richiesta o proposta.
Riconosce il valore di 3 cose:
l’esperienza e ciò che ti ha portato;
tutti i costi relativi all’organizzazione;
tutto il lavoro svolto affinché l’evento possa esistere, possa raggiungere il livello desiderato di qualità umana e professionale e possa crescere.
L’importo totale raccolto, la media, l’importo più basso e il più alto sono annunciati alla fine del seminario o comunicati alcuni giorni dopo l’evento.

Jean François Delvaux

Vuoi organizzare un evento con me?

NEWSLETTER

 

 

Sto organizzando degli eventi di approfondimento molto suggestivi, coinvolgenti, esperenziali e a numero chiuso.

Vuoi ricevere un invito esclusivo per avere un posto riservato, prenotarti prima degli altri agli eventi gratuiti e restare in contatto con me iscrivendoti alla mia newsletter?