Alchimie di rinascita

Retrait esperienziale aperto sia a donne che uomini.

Un’immersione profonda nella natura selvaggia, tra boschi, cascate e montagne coperte di ossidiana, per il risveglio della propria sacralità, sperimentando pratiche e rituali di rigenerazione e rinascita, nutrendosi con cibi di guarigione, riassaporando la condivisione e dormendo in una casa del Settecento nel bellissimo borgo dove è nato uno dei più grandi pensatori del XX secolo, Antonio Gramsci. 

Su richiesta è possibile aderire anche a solo parte del programma (singole giornate o il solo incontro di scrittura rituale del venerdì e del sabato sera con o senza la partecipazione alla cena)

INFO

Per Informazioni e Prenotazioni Sulla logistica e le prenotazioni Elisa Kevaldeep: 3920470545  kevaldeepkaur@gmail.com 

Informazioni sul programma e le attività Cristina Muntoni: 3335204556 info@cristinamuntoni.com

Info utili

2, 3 e 4 luglio 2021

B&B Pedrantiga, Corso Cattedrale, 8, vico 3, Ales (Or)

Costi variabili in base alla formula scelta

CLICCA QUI PER VEDERE LA BROCHURE DETTAGLIATA CON LA DESCRIZIONE DEI LUOGHI, DELLE ATTIVITA’ E I PREZZI

COSA VIVRAI

Un’esperienza magica. Un vero percorso alchemico di tre fasi per la tua rinascita. Lo vivrai in luoghi di incredibile bellezza naturalistica e in siti archeologici di indubbia valenza sacrale.

Imparerai pratiche rituali derivate dal kundalini yoga, dall’ayurveda e da antiche tradizioni legate all’uso della parola che potrai inserire nelle tue abitudini quotidiane per avere centratura, armonia ed equilibrio energetico ed emozionale. Scoprirai luoghi pieni di incanto dove sperimenterai pratiche per nutrirti delle loro energie trasformative e benefiche.

Riscoprirai il senso della condivisione e i valori dimenticati.

Imparerai come dalla storia di antiche tradizioni potrai accrescere la tua autostima, una nuova visione di te e di ciò che ti circonda attraverso una nuova consapevolezza.

Imparerai un nuovo rapporto col tuo corpo attraverso la conoscenza di tecniche di respirazione e pratiche della kundalini.

Ritornerai a casa con una sensazione di rinascita dovuta a un bagaglio emozionale e di conoscenze che ti faranno scoprire una nuova narrazione del possibile della tua esistenza.

In collaborazione con Associazione culturale I Percorsi della Dea, Galleria Spazio Arte Amphora, Associazione Menabò che opera nell’ambito del Museo dell’Ossidiana Pau.

PROGRAMMA SINTETICO

VENERDì 11 giugno

Opera al nero – decomposizione – terra

15.30/16.30 accoglienza 

17 Percorso esperienziale e meditativo a Pau, a contatto con l’ossidiana nera

19.30 rientro e cena

21 Scrittura rituale 

 

SABATO 12 giugno

Opera al bianco – purificazione – acqua

7.30/8 Rituali di risveglio 

8/9 colazione 

9.30 Percorso esperienziale e sensoriale alle cascate Sos Molinos 

pranzo nel bosco 

pomeriggio immersione sensoriale e meditativa alla spiaggia di Is Arutas

18.30/19 rientro

20.15 cena con presentazione cibi di cura di Hildegard Von Bingen 

21.30 Seminario esperienziale di scrittura rituale e calligrafia dei mantra di guarigione e protezione 

 

DOMENICA 13 giugno

Opera al rosso – rinascita – fuoco

8 Rituali di risveglio 

8.30/9 colazione 

9.30 Percorso esperienziale alle Domus de janas Genna Salixi, a Villa Sant’Antonio. 

13 rientro e pranzo alla casa 

Pomeriggio: cerchio chiusura 

CHI SIAMO

 CRISTINA MUNTONI

Docente di Storia della Sacralità femminile, simbolismo e arte rituale alla sede di Sassari della Scuola triennale di Arteterapia di Assisi; Ambasciatrice per la cultura del Principato di Monaco; Ambasciatrice del Turismo sostenibile per Stati Generali delle Donne; prima di dedicarsi pienamente al lavoro di ricerca ha esercitato per 15 anni la professione forense presso il Foro di Cagliari insegnando in master e corsi di alta formazione professionale; si occupa di divulgazione storico-antropologica con taglio antropologico-concettuale approfondendo in chiave multidisciplinare il cammino dell’umanità, tenendo conto di vari aspetti compreso quello spirituale e traendo dal passato gli insegnamenti e gli strumenti per capire il presente e costruire il futuro su valori che sviluppino il benessere individuale e sociale; è autrice di numerose pubblicazioni sulla storia delle donne e collabora dal 2000 con le redazioni della cultura di numerose testate giornalistiche tra le quali la rubrica la27esima ora del Corriere della Sera; ricercatrice del Centro Studi Identità e Memoria; collabora con Preistoria in Italia, fondato dalla studiosa Luciana Percovich per proseguire e divulgare il lavoro di ricerca sull’antico culto della Dea dell’archeologa Marija Gimbutas; rappresenta in Sardegna Stati Generali delle donne, è co-founder con Silvia Fanni di Metrica d’Amare, un progetto culturale volto a diffondere il rispetto ambientale e la conoscenza del genio femminile a partire dal premio Nobel Grazia Deledda; è presidente dell’associazione culturale I Percorsi della Dea e ha creato il gruppo Heminas (donne in lingua sarda) che conta oltre 14.000 iscritte e che co-amministra assieme all’avvocata Anna Maria Busia, autrice della legge per la tutela delle vittime di femminicidio.

Pubblicazioni, premi e conferenze 

 

ELISA Kevaldeep Kaur 

Di discendenza “matrilineare” sarda, da sempre curiosamente attratta dalla conoscenza, da antichi e futuri misteri, dalla scoperta di facoltà, potenzialità e capacità di trasformazione dell’essere, ha intrapreso molteplici e diversi percorsi artistici, meditativi, culturali, creativi. 

Insegnante di Kundalini Yoga, ama condividere i saperi e gli strumenti appresi e sperimentati con chiunque desideri o si trovi ad illuminare il proprio percorso evolutivo di crescita, in sinergia con ambiente e collaborazioni, in uno scambio reciproco di umanità e di visioni. 

Le piace continuare a riempire questo antico spazio di famiglia che ha visto e sentito crescere anime di generazioni assorbendo antichi gesti e rituali, con le persone giuste e con attività che deliziano mente, cuore e spirito. 

 

B&B PedrAntiga

PedrAntiga è un’antica, splendida casa costruita nel 1719 nel centro storico di Ales e accuratamente ristrutturata, con amore a passione, rispettando l’originaria struttura, valorizzata da sapienti interventi artistici e preziosi manufatti in ceramica, legno, pietra. 

Trascorrere un periodo di relax immersi nella pace e nell’oasi verde del bel giardino, soggiornando nelle stanze tematiche: “Il Mare”, “Il Grano”, Le Rose”, “I Tulipani”, “I Gelsomini”, assicura accoglienza calda e speciale, indimenticabile. 

Nella struttura è presente la galleria Amphora che ospita esposizioni e interessanti eventi culturali e le attività organizzate dall’associazione “Amphora Spazio Arte”. 

 

 

 

 

Vuoi organizzare un evento con me?

NEWSLETTER

Vuoi ricevere approfondimenti e inviti per i prossimi eventi iscrivendoti alla mia newsletter?