Pastas Antigas de Sardigna Conferenza esperienziale 

Carrelas Le vie del gusto quest’anno celebra la pasta tradizionale sarda e dedica la giornata di sabato 19 ottobre a una delle tappe italiane del tour internazionale di Sardegna Cooking Studio di Claudia Casu, Insegnante di paste tradizionali sarde nel mondo. “Pastas Antígas de Sardigna” è una conferenza esperienziale dove si racconteranno la storia e i segreti delle più antiche e misteriose paste sarde, quelle legate ai segreti della loro realizzazione che in alcuni casi è rimasta in mano a pochissime donne. Durante l’incontro alla libreria Dessì a Sassari si potrà assistere all’evento raro della loro misteriosa e suggestiva lavorazione e, a fine serata, si potrà partecipare a una degustazione presso Crema & Cioccolato, nel Largo Cavallotti a Sassari.

Intervengono la studiosa e ricercatrice di Sacralità femminile Cristina Muntoni, la giornalista de La Repubblica Cristina Nadotti e la Maestra Claudia Casu, titolare di Sardegna Cooking Studio di Tokyo, che  svolgerà alcune dimostrazioni di lavorazioni antiche, tra cui “lorighittas de Morgongiori”, “andarinos de Usini” e “su filindeu barbaricino”, la famosa pasta tradizionale simile a un tessuto raffinato la cui maestria nel realizzarla è rimasta in mano a pochissime persone.

Info utili

sabato 19 ottobre 2019

Libreria Dessì, Sassari

}

ore 17

Ingresso su prenotazione

Il giorno dopo, domenica 20 ottobre, alle 10 si potrà anche partecipare, su prenotazione, alla lezione pratica presso Crema&Cioccolato dove Claudia Casu terrà una classe di pasta fresca insegnando a realizzare “sos macarrones de ferrittu” e la sua pasta originale “macarrones infiorados”, utilizzando la semola del Molino Galleu, e un delicato dolce con lo zafferano: Nurkara Sardinian Lyo-food. A fine lezione , le/i corsiste/i condivideranno il pranzo.

Nei locali della libreria sarà possibile visitare la mostra dei lavori di alcune artigiane nel campo della tessitura e del ricamo organizzata da Il Colombre con la partecipazione dell’Associazione Culturale Contemporanea.

Entrambe gli incontri sono su prenotazione e possono essere seguiti anche singolarmente.

Informazioni e iscrizioni solo ed esclusivamente via email a infocarrelas@gmail.com

Segreteria organizzativa: L’Orata Spensierata

PARTNER DELL’EVENTO

Molino Galleu, Vini 1 SORSO – Leonardo Bagella, Nurkara Sardinian Lyo-food

Cristina Muntoni indossa gli abiti sacri di Sicci Creations, La sartoria made in Sardinia e in alcune slides userà le illustrazioni create per l’evento da Alessandro Olianas – Nuragic Shamanic Healing. 

 

 

CLAUDIA CASU

è Maestra di pasta sarda tradizionale e creativa. Nata e cresciuta a Sassari, Claudia inizia il suo percorso lavorativo in pubblicità come art director. Quindici anni a Roma, una breve parentesi a Londra, poi il ritorno nella capitale, per continuare la sua attività da freelance. Nel frattempo si diploma all’Istituto Giapponese di Cultura. Ed è proprio ai piedi del Monte Fuji che Claudia scopre la sua personale formula della felicità: unire il talento da designer a un’altra sua grande passione, la cucina. Nasce così Sardegna Cooking Studio, scuola di cucina sarda in Giappone. Nelle lezioni di Claudia, infatti, è la pasta fresca a regnare sovrana. Oltre a insegnare, Claudia si diletta nella creazione di nuovi piatti. Rende speciali le sue ricette combinando ad arte la cucina sarda con ingredienti locali della cucina giapponese.

https://www.facebook.com/SardegnaCookingStudio/

 

CRISTINA MUNTONI

è scrittrice, docente e ricercatrice di Storia della Sacralità femminile, la branca di storia che ha ideato, CEO e Founder de I Percorsi della Dea, un progetto sviluppato nell’ambito di Eos, dell’Università di Cagliari, per divulgare il suo lavoro di ricerca e sugli strumenti teorici e pratici per la crescita personale e sociale attraverso il recupero dell’armonia tra maschile e femminile. Studiosa di antropologia concettuale, Ambasciatrice del Turismo d’Affari del Principato di Monaco, dal 2000 è autrice di numerosi articoli in tema culturale, storico e sociale e di pubblicazioni sulla storia delle donne; divulgatrice culturale e performer, promuove i suoi incontri di divulgazione storica esperienziale (collaborando con Parlamento Europeo, Università La Sapienza, Museo Archeologico di Cagliari, ecc), socia promotrice del Centro Studi d’Identità e Memoria fondato dalla professoressa Giuseppa Tanda, già docente di Storia e Protostoria della Sardegna; come avvocata ha insegnato in master e corsi professionali all’Università di Cagliari e Sassari, è attivista sociale in tema della parità dei diritti, fondatrice e admin del gruppo Facebook Heminas che conta 12 mila iscritte con cui ha lottato e ottenuto conquiste legislative in tema di parità.

https://www.cristinamuntoni.com

 

 CRISTINA NADOTTI

Giornalista, dopo gli studi in letteratura anglo-irlandese si è divisa tra la pallacanestro, l’insegnamento e il giornalismo. Scrive dal 2000 per La Repubblica, si è occupata di Affari esteri e cooperazione internazionale, attualmente scrive di cronaca nazionale. Nata a La Spezia, vive e lavora a Roma, ma ha scelto la Sardegna come terra d’adozione.

 

L’ORATA SPENSIERATA

L’Orata Spensierata è il blog di cucina e cultura del cibo creato nel 2009 da Cristiana Grassi, milanese che vive a Sassari da 12 anni e si è occupata di editoria e di pubbliche relazioni nel settore enogastronomico, scrivendo, tra gli altri, per il sito dell’Aifb (Associazione Italiana Food Blogger) e su Mediterranea, un magazine che promuove le culture dei paesi affacciati sul mare nostrum. Da alcuni anni Cristiana tenta di andare oltre il word wide web e i social media organizzando sul territorio eventi di qualità legati alla cucina, al cibo in generale e alla promozione delle specialità locali, con degustazioni in cantina e piccoli eventi in cui si possa fare vera cultura del cibo. Secondo tradizione, ma anche secondo i principi di sostenibilità ambientale e di trasparenza della filiera. Nel frattempo, sfruttando il potenziale dei medesimi social media, cerca di comunicare il cibo nel modo più preciso e genuino possibile, dando informazioni e dati storici precisi, evitando la spettacolarizzazione e di scadere nel folclore. Carrelas Le vie del gusto nasce proprio in quest’ottica: è una piccola realtà che si propone di “produrre qualità” coinvolgendo sempre più persone e piccole realtà produttive e commerciali di valore.

https://orataspensierata.blogspot.com/

Vuoi organizzare un evento con me?

NEWSLETTER

Vuoi ricevere un invito per i prossimi eventi  e restare in contatto con me iscrivendoti alla mia newsletter?